Sotterranei

Le gallerie sotterranee del Castello sono state messe in luce durante i recenti lavori di scavo archeologico. Le gallerie, corrispondenti al fossato del castello medievale, furono colmate durante i lavori di ristrutturazione del Castello eseguiti dall’architetto Gian Giacomo dell’Acaya per volere dell’Imperatore Carlo V. Attualmente è possibile visitare la galleria meridionale che collega il bastione di San Giacomo con il bastione della Trinità, mentre quella orientale, visibile solo in parte, attende ancora di essere liberata dal materiale di riempimento.